Stampa

Oltre la pandemia. Costruiamo comunità r-esistenti

Il 12 settembre 2021 a Gottolengo si terrà l'incontro "Oltre la Pandemia, Costruiamo comunità r-esistenti", con l'obiettivo di consolidare le "Comunità sostenibili" collegate a specifici progetti di economia di comunità tramite la costruzione di reti  e relazioni territoriali. All'incontro parteciperanno anche Sebastiano Aleo e Patrizio Monticelli.

Di seguito trovate la lettera del comitato promotore composto da RES Lombardia, CO-energia e Biocaseificio Tomasoni.

 "Care/i gasisti lombardi,

molti di voi hanno partecipato alla raccolta delle 9000 firme per la legge regionale di iniziativa popolare sull’Economia Sociale e Solidale (ancora nei cassetti delle commissioni ‘deputate’) o sono attivi nelle convenzioni e nei patti proposti da CO-energia nelle due aree oggi di maggiore rilevanza per il cambiamento del clima: la produzione di energia da fonti fossili e di cibo da coltivazioni agricole ‘convenzionali’, che contribuiscono rispettivamente per il 25% e per il 37% al rilascio di gas climalteranti e quindi al riscaldamento del pianeta.
 
RES Lombardia e CO-energia insieme con il Biocaseificio Tomasoni propongono di incontrarsi il 12/9 a Gottolengo (BS) per verificare quali azioni comuni possano essere concordate per andare “Oltre la pandemia” e costruire comunità r-esistenti, in rapporto con “l’Economia Sociale e Solidale (ESS), quale sistema di sviluppo informato all’equità e coesione sociale, alla solidarietà e valorizzazione della persona, al rapporto con il territorio e alla democrazia dei processi produttivi, alla diffusione di pratiche di consumo consapevole e responsabile, alla tutela ambientale, alla gestione efficace dei beni comuni” (dall’art.1 della proposta di legge dell’ESS).
 
Qui trovate il programma dell’incontro che si terrà in modalità mista (in presenza e a distanza) e in cui verranno affrontati tramite Gruppi di lavoro i seguenti temi: come costruire comunità territoriali che possano esercitare sovranità alimentare ed energetica, anche per contrastare il cambiamento del clima, e sovranità politica per il riconoscimento istituzionale delle pratiche partecipative ed EcoSol; il tutto con il supporto della finanza mutualistica e solidale.
 
Anche se non potrete partecipare vi invitiamo a segnalare il vs. eventuale interesse, per verificare con voi, dopo l’incontro, quali sono le condizioni, i metodi, le proposte per proseguire i percorsi che potranno emergere dai lavori del 12/9.
 
RES Lombardia, CO-energia, Biocaseificio Tomasoni