Stampa

CAES - 1999

CAES

Mag2 con il credito ha aiutato la nascita di una rete di soggetti “vicini” idealmente e territorialmente che hanno allargato l'offerta dei prodotti afferenti al mondo della finanza etica in Italia. Caes, appunto, chiese un prestito a Mag2 nel 1999, quando ancora il progetto era nella sua fase di più delicato start-up. Serviva qualcuno che credesse nell'impresa di una cooperativa con l'ambizione di allargare al mercato delle assicurazioni i principi della finanza etica. Ce n'era bisogno, ce n'è bisogno. Da qui nasce l'incontro con l'assicurazione etica Caes di cui il finanziamento è stato solo uno dei passi.

Cosa significa essere etici nel processo assicurativo? Significa riscrivere “dal basso” molte delle normative contrattuali che reggono il sistema, specie nella relazione tra assicuratore e cliente per ripristinare l’idea originaria dell’assicurazione recuperando il concetto di mutualità, trasparenza ed equità. Significa costruire prodotti assicurativi destinati a tutti, anche ai soggetti con disagio o a quelli ritenuti troppo rischiosi dal mercato tradizionale. Significa definire con una sola logica i tassi da applicare, senza distinguere tra clienti importanti e clienti di minor peso. Significa garantire servizi che normalmente vengono ignorati o strapagati. Significa applicare il consumo critico e consapevole anche ai servizi assicurativi.

Chiarezza nelle condizioni, pienezza d’informazione già in sede di preventivo e non solo a contratto firmato, assistenza nel post vendita, senza costi aggiuntivi, per spostare l’attenzione - come accaduto nella finanza, grazie alle Mag - dal “quanto spendo” al “cosa compro”.

Oltre al finanziamento, Mag2, in questi ultimi anni, ha promosso e supportato la partecipazione di Caes al progetto Equal Nuovi Stili di Vita, sul tema della finanza solidale, e lil suo coinvolgimento al tavolo della finanza etica e solidale nell’ambito del DESR (Distretto di Economia Solidale e Rurale) Parco Sud, in particolare nelle iniziative “Il Pane e le Rose” a San Giuliano Milanese e “Buon Mercato” a Corsico.

 

Consorzio Caes Italia
Via Gavirate 14 20147 MILANO
Tel. 02/67078095
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.consorziocaes.org